Facebook
Home > Itinerari > Moscato

Moscato


Il quinto itinerario è quello che attraversa le colline del Moscato partendo dal loro centro più importante, Canelli (Cascina Barisel, Giovanni Tosti, Giuseppe Contratto, Luigi Coppo, Maurizio Nervi, Villa Giada, Vittorio Bera), che può essere considerata a ragione la capitale e il luogo di nascita dello spumante italiano.

Qui infatti Carlo Gancia per primo, dopo aver studiato le tecniche francesi, le adattò alle uve aromatiche della zona dando il via ad una tradizione che oggi è più viva che mai, infatti Canelli è il primo centro di produzione di spumanti d’Italia, con circa 80 milioni di bottiglie prodotte ogni anno. La città, di origine ligure, è dominata dal Castello Gancia, e offre ai visitatori moltissime opportunità di degustare uno dei prodotti maggiormente conosciuti al mondo.

L’Enoteca Regionale può essere sicuramente tra i luoghi migliori dove poter conoscere e approfondire la storia di questo vino. Le principali manifestazioni cittadine sono la Rievocazione Storica dell’Assedio di Canelli (giugno) e la Fiera di San Martino (novembre). Poco distanti si trovano San Marzano Oliveto (Vigne Uniche di Alfiero Boffa, Cascina l’Arbiola), Calamandrana (Cantina Sociale, La Giribaldina, Michele Chiarlo), Bubbio (La Dogliola), dove ci si può feermare alla Bottega della Langa Astigiana e della Val Bormida, Loazzolo (Forteto della Luja), e Santo Stefano Belbo (Ca’D’Gal, Giacinto Gallina, Marco Bianco, Piero Gatti, Sergio Grimaldi, Tenuta il Falchetto) città natale di Cesare Pavese e uno dei maggiori centri del Moscato, nella cui produzione si segnala l’azienda Vignaioli di Santo Stefano.

Al celebre spumante sono dedicate le manifestazioni Moscati d’Italia in Vetrina (giugno) e Festa del Moscato d’Asti e dell’Asti Spumante (settembre). Da qui si prosegue verso Mango (Cascina Fonda, Cascina Pian d’Or, Sergio De Giorgis), che ospita la sede dell’Enoteca Regionale Colline del Moscato, e si giunge a Castiglione Tinella (Caudrina, Elio Perrone, Icardi, La Morandina, Paolo Saracco), conclusione del nostro itinerario.
Comune: Asti
Provincia: AL



realized by  Acktel S.r.l.