Facebook
Home > La Storia

La Storia

La fertilitÓ della terra e la favorevole posizione per le vie di comunicazione tra il Mar Ligure e la Pianura Padana, fecero del Monferrato una regione contesa e divisa, in particolare dal Medioevo all'etÓ moderna.

Nelle aree pi¨ favorevoli per il controllo del territorio sorsero una serie notevole di castelli, in gran parte espressione del sistema feudale dei potenti marchesi di Monferrato: la dinastia degli Alerami (X - XIV Secolo) seguita da quella dei Paleologi (XIV - XVI Secolo).

Il dominio della regione venne conteso nel tempo, oltre che dai comuni e dalle signorie vicine, anche dalla Repubblica di Genova, dal Ducato di Milano e dalla Casa dei Savoia. Nel Cinquecento, con l'estinzione della dinastia dei Paleologi, cess˛ l'autonomia del marchesato.

Il dominio del territorio fu tenuto dai Gonzaga con alterne vicende in cui entrarono in scena, oltre ai Savoia, anche le grandi potenze nazionali europee, come la Francia e la Spagna. All'inizio del Settecento il Monferrato pass˛ definitivamente ai Savoia: da allora la regione seguý le vicende del Regno di Sardegna. Tra Ottocento e primi del Novecento, molti castelli vennero restaurati o ricostruiti in stile medievale secondo una moda tipica del tempo. Ai giorni nostri sono ancora molti i castelli che coronano i colli del Monferrato.

Vengono qui illustrati sommariamente quelli principali ancora in buone condizioni e comodamente accessibili. Quasi tutti sono di proprietÓ privata per cui la visita si deve spesso limitare alle visite esterne; per gli interni Ŕ necessario il consenso dei proprietari.




realized by  Acktel S.r.l.