Facebook
Home > Benvenuti nel Monferrato

Benvenuti nel Monferrato

Il Monferrato Casalese, area omogenea del Piemonte in Provincia di Alessandria al centro del cosiddetto "triangolo industriale", è riuscito a salvarsi e a rimanere a "dimensione d'uomo".

E' una terra ricca di storia (e si vede ad ogni passo), affascinante quindi per le bellezze architettoniche in aggiunta a quelle naturali (è "unico", lo scriviamo subito, il rosso dei vigneti). Il territorio, prevalentemente collinare, è vario: zone completamente coltivate a vite si alternano al bosco; zone densamente abitate o costellate da cascinali, si alternano a valli remote.

Lo sguardo è subito attirato dalle maestose moli dei numerosi manieri, torri e ruderi che ancora coronano quasi tutte le alture e costituiscono un prezioso patrimonio di interesse storico ed artistico, offrendo al turista un quadro suggestivo di antica potenza guerriera e di incomparabile bellezza. Da non tralasciare però il fascino mistico, oltre che architettonico, che traspare dalle innumerevoli abbazie, chiese e cappelle che costellano i percorsi di ogni contrada monferrina.

Dalle propaggini collinari si può ammirare il suggestivo aspetto del paesaggio solcato dal sinuoso percorso del Po e della pianura risicola che assume, ai riflessi del sole, quel particolare effetto a "specchio". In inverno par quasi di toccare le maestose Alpi innevate. Una zona appunto incontaminata e che sta assistendo a un intelligente rilancio (vedi anche agriturismo il che vuol dire pure cibi e vini genuini).

Casale, quarantamila abitanti, il fascino indiscusso di una "capitale", merita da sola una visita per i suoi monumenti ma anche per il suo "shopping" (artigianato molto raffinato). Casale torna ancor più capitale alle fiere e alle manifestazioni più importanti (come la mostra di San Giuseppe, campionaria primaverile) quando l'intera città è affollata dagli abitanti dei paesi vicini, del "contado", o come si dice oggi del Comprensorio, che si uniscono ai sempre più numerosi turisti.

L'autostrada dei Trafori (Casale ha due caselli) ha tolto la città da un certo isolamento viario. Si sta potenziando la ferrovia (medio-padana). E' allo studio altresì la navigazione fluviale.




realized by  Acktel S.r.l.